Scacchi

PROGETTO

SCACCHI A SCUOLA

scacchi immagine

Questo progetto fonda i propri obiettivi sulla base di alcune indicazioni tratte dalla direttiva del Parlamento Europeo del 2012, che pone particolare attenzione al valore socio-educativo di questo gioco/sport, incoraggiandol'introduzione del programma «Scacchi a scuola» nei sistemi d'istruzione degli Stati membri:

“[…] Il gioco degli scacchi è accessibile ai ragazzi di ogni gruppo sociale, può contribuire alla coesione sociale e a conseguire obiettivi strategici quali l’integrazione sociale, la lotta contro la discriminazione. […] Indipendentemente dall’età dei ragazzi, il gioco degli scacchi può migliorarne la concentrazione, la pazienza e la perseveranza e può svilupparne il senso di creatività, l’intuito e la memoria oltre alle capacità analitiche e decisionali; considerando che gli scacchi insegnano inoltre determinazione, motivazione e spirito sportivo”.

Gli scacchi sono ormai universalmente riconosciuti come ‘sport della mente’, tanto da essere una delle displine CONI e crediamo che sia uno dei pochi giochi in grado di coinvolgere tutte le generazioni, dando così la possibilità anche ai genitori stessi di creare momenti di condivisione con i propri figli.

Proprio per questo, tra gli obiettivi del progetto, c’è la volontà di coinvolgere i genitori, attraverso incontri in cui potranno confrontarsi con i figli, davanti ad una scacchiera.

 

lezione n.1 al link    https://www.youtube.com/watch?v=cNelnWeJHf8

 

lezione 2 scacchi

lezione n.2 al link   https://youtu.be/nmhy47oyWXE

lezione n.3 al link   https://youtu.be/Dt0onAa_0ew

lezione n ° 4 al link  https://youtu.be/3TPGQWq0tY0

 

Il sito Utilizza cookie tecnici.